Torna all'elenco

Scrambler Ducati: cosa dovremmo aspettarci dal 2021

Il nuovo anno porta con sé diverse novità per Scrambler Ducati: nuovi modelli,  nuove colorazioni, nuove visioni della Land Of Joy. Ad arricchire sempre di più il mondo di Ducati Scrambler sono i nuovi modelli Scrambler Nightshift e Scrambler 1100 Dark PRO, insieme alle nuove colorazioni per Scrambler Desert Sled e Scrambler Icon. 

 

Dopo un 2020 chiuso in bellezza con la vendita di ben 9265 esemplari in tutto il mondo, Ducati Scrambler si è aggiudicata il primato di moto più venduta dalla Casa di Borgo Panigale di tutto l’anno. Il raggiungimento di questo traguardo ha segnato un punto di arrivo importante per Scrambler che è riuscita a portare i valori di libertà, gioia e self-expression a cui è molto legata in giro per tutto il mondo. 

 

Tra i nuovi modelli presentati per il 2021 c’è il nuovo Scrambler Nightshift una moto dal carattere grintoso e ispirata alla vita della metropoli. Tra i segni distintivi del modello ci sono il manubrio stretto e dritto con specchietti da café racer. La moto è inoltre equipaggiata con una sella biposto che rende la seduta comoda tanto per il pilota quanto per il passeggero. La Scrambler Nightshift è perfetta per chi ama le atmosfere notturne e si perderebbe tutti i giorni per le strade illuminate della metropoli, tutto senza mai rinunciare al giusto grado di stile. 

 

Tutti i valori di cui Scrambler Ducati si fa portatore sono perfettamente racchiusi nel 1100 Dark PRO, il modello d’accesso della gamma delle 1100 della Land Of Joy. Con il 1100 Dark PRO potrai salire in sella pronto per conquistare la strada come solo una Scrambler sa fare. 

Elegante e senza tempo il design della 1100 Dark PRO è caratterizzato da una livrea “Dark Stealth”, abbinata al telaio in tubi d’acciaio e al telaietto posteriore in alluminio, a dominare è sempre il colore nero. 

 

Moltissime sono le novità anche per le colorazioni di Scrambler. La nuova livrea che contraddistingue lo Scrambler Desert Sled è invece un omaggio alle moto da enduro degli anni’80. I cerchi dorati si sposano perfettamente con la colorazione “Sparkling Blue” arricchita ulteriormente da dettagli bianchi e rossi sparsi per la livrea. Ulteriori modifiche sono state apportate alla moto come il nuovo rivestimento della sella antiscivolo che, insieme all’escursione forcella e da 200 mm e alla griglia faro, delineano il vero carattere dell’off-road tipico della Ducati Scrambler. Nel 2021 sarà disponibile per la classica Scrambler Icon anche la colorazione “Ducati Red” che affianca l’iconico “62 Yellow”. 

 

Con le nuove aggiunte nella famiglia Scrambler il marchio diventa sempre più completo, racchiudendo stili sempre diversi e innovativi. Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità Scrambler Ducati continua a seguire il nostro blog.