Torna all'elenco

Ducati World Premier: tutte le novità Ducati per il 2020

La stavamo aspettando da troppo tempo ma finalmente è arrivata. 
No, non stiamo parlando dell’amore della nostra vita (quasi, in realtà) ma della notte della Ducati World Premiere in cui sono state presentate tutte le novità del 2020!
Direttamente dal Palacongressi di Rimini, Claudio Domenicale si è trasformato da CEO a presentatore d’eccezione e la cerimonia è stata trasmessa in streaming su tutti i canali ufficiali Ducati coinvolgendo milioni di appassionati in tutto il mondo. 
All’evento erano presenti anche tutti i più alti vertici del mondo Ducati, seduti naturalmente in prima fila.
Insomma la Ducati World Premier è stata vista proprio da tutti, o quasi, perché se stai leggendo questo articolo allora forse te la sei persa. Ma non preoccuparti troppo, sei in buona compagnia! Infatti anche i piloti di MotoGp e Superbike non erano presenti a causa dei rispettivi impegni a Phillip Island e Losail.

Adesso però è arrivato il momento di saltare i convenevoli e scoprire quali novità ha in serbo Ducati per il 2020!

Sono state davvero molte le nuove moto annunciate per l’inizio del decennio. 
La novità più attesa e quella che sarà sicuramente sulla bocca di tutti nei prossimi giorni è la già super anticipata Streetfighter V4, una supernaked che abbiamo già avuto modo di conoscere e che prende le mosse dalla Panigale V4. 
La Strettfighter, dalla cugina carenata, prende soprattutto le prestazioni. Dotata di propulsore Desmosedici Stradale, la nuova nuda di Borgo Panigale eroga 208 cavalli che possono arrivare a 220 se la si dota del kit Akrapovic. Un rapporto peso potenza davvero notevole se si pensa che pesa “solo” 178 kg. Un peso ridotto in un aerodinamica studiata ad hoc che spinge la moto a 270 km/h. Oltre la versione standard (che di standard, comunque, non ha niente), la Streetfighter è disponibile anche in versione S con sospensioni elettroniche Ohlins ed un vastissimo catalogo di accessori compresi i cerchi in magnesio. 
Tornando a parlare della Panigale, quest’ultima è in arrivo anche in versione ridotta denominata Panigale V2. Una mid size che riprende l’esotica classica della rossa carenata e che va a sostituire la vecchia Panigale bicilindrica. La V2 ha un occhio particolarmente attento per la sicurezza e l’elettronica in modo che i piloti possano godersi sia l’assetto sportivo che quello stradale. 


A proposito di stradale: non mancano le novità nemmeno su questo fronte con la nuova Multistrada 1260 Grand Tour dotata di un ricco equipaggiamento turistico, borse di serie, cavalletto centrale e tutto il comfort per chi ama viaggiare su due ruote. 

Tra le altre novità spiccano sicuramente le nuove Diavel 1260 in versione Matt Black e Red ma soprattutto la Icon Dark 800, nuova Scrambler che riprende la filosofia minimalista della linea Dark. Le novità più interessanti per la linea Scrambler, tuttavia, potrebbero arrivare ad inizio novembre con Eicma dove verranno presentati due nuovi prototipi.

Sfoglia la gallery con le foto delle nuove moto ma per scoprire dal vivo le nuove arrivate in casa Ducati ti aspettiamo nella nostra concessionaria!